SESTILI A. - Il Cinegetico, Trattato sulla caccia NEMESIANO

SESTILI A. - Il Cinegetico, Trattato sulla caccia NEMESIANO

Riferimento: 978-88-534-3706-8

11,00 €
Tasse incluse

Introduzione, traduzione e note a cura di Antonio Sestili con testo latino a fronte.

Quantità

Introduzione, traduzione e note a cura di Antonio Sestili con testo latino a fronte.

Con il poemetto sulla caccia (Cinegetico) Marco Aurelio Olimpico Nemesiano, probabilmente originario di Cartagine, vissuto nella seconda metà del III secolo d.C., continua la tradizione didascalica, ricusando motivi mitologici e raggiungendo uno stile gradevole, con nostalgica ripresa di moduli virgiliani. Benché privo di vera originalità, questo componimento di 325 versi, forse incompiuto, presentato ora per la prima volta con la traduzione italiana, merita una nuova indagine sui rapporti problematici con il Cinegetico di Grazio e su quelli, generalmente acquisiti, con Virgilio e i suoi predecessori, utile anche per approfondire gli aspetti peculiari della poesia del poeta africano: il realismo delle descrizioni, la precisione delle nozioni tecniche, i colori dell'ambiente naturale, la grazie e l'eleganza della versificazione.


978-88-534-3706-8
10 Articoli

16 altri prodotti della stessa categoria: