SESTILI A. - IGINO , L'accampamento romano

SESTILI A. - IGINO , L'accampamento romano

Riferimento: 978-88-534-3748-8

25,00 €
Tasse incluse

Introduzione, testo e commento a cura di Antonio Sestili. Testo latino a fronte.

Quantità

Introduzione, testo e commento a cura di Antonio Sestili. Testo latino a fronte.

La costruzione di accampamenti rappresenta un aspetto esclusivo dell'organizzazione militare dei romani: ma nessuno scrittore di epoca repubblicana ha ritenuto necessario descrivere un fatto che, evidentemente, era considerato ovvio e banale dalla maggioranza dei Romani. Polibio, invece, che scriveva per un pubblico greco, vide in questo particolare tratto della vita militare romana una delle ragioni della loro supremazia e la dimostrazione della radicale differenza tra Greci e Romani. Insieme alla disgressione polibiana, viene qui presentato, tradotto per la prima volta in italiano, l'opuscolo attribuito a Igino, autore dell'unico trattato superstite dedicato all'accampamento militare romano.


978-88-534-3748-8
9 Articoli

16 altri prodotti della stessa categoria: