SESTILI A. - L'equitazione nell'antica Roma 2

SESTILI A. - L'equitazione nell'antica Roma 2

Riferimento: 978-88-534-3722-8

26,00 €
Tasse incluse

Cavalli e cavalieri nella poesia latina.

Quantità

Cavalli e cavalieri nella poesia latina.

Il cavallo occupa un posto privilegiato nella produzione poetica della letteratura latina, dove è rappresentato come cavallo da guerra (bellator equus), da corsa (victor equus) e da caccia (venator equus), simbolo dell'ispirazione poetica e della passione amorosa, streattamente legato, sul piano formale, alle tradizioni e alle convenzioni letterarie, ma anche disponibile e non trascurabili innovazioni realistiche. In questo volume sono raccolti e analizzati i testi poetici della letterature latina, attinenti alla rappresentazione del cavallo nel mondo romano antico.


978-88-534-3722-8
9 Articoli

16 altri prodotti della stessa categoria: