L. MONZALI - Guerra e diplomazia in Africa Orientale

Riferimento: 978-88-534-3437-1

16,50 €
Tasse incluse

QUADERNO N.56

FRANCESCO CRISPI, L'ITALIA LIBERALE E LA QUESTIONE ETIOPICA

Quantità

La figura di Francesco Crispi, uno dei protagonisti della costruzione dello Stato nazionale italiano, rimangono ancora oggi oggetto di dibattito e controversia.

Obiettivo di questo volume è offrire al lettore una ricostruzione delle relazioni politiche e diplomatiche fra Italia e Albissinia/Etiopia vegli anni fra il formale stabilimento della Colonia italiana di Assab nel 1882 e la sanguinosa battaglia di Adua nel 1896, il tutto inserito nel contesto storico della competizione imperialistica fra le potenze europee alla fine dell'Ottocento


978-88-534-3437-1
48 Articoli

16 altri prodotti della stessa categoria: